OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

La statua della Madonna si spezza durante l'Affrontata: shock nel Vibonese (VIDEO)

L'effige, portata a spalla dai fedeli, si è spezzata all'altezza del busto. Sconcerto e commozione a Pizzoni

di Redazione
domenica 16 aprile 2017
16:33
1002 condivisioni

Ha destato sconcerto ed emozione, a Pizzoni, nelle Preserre vibonesi, l’episodio verificatosi questa mattina nel corso della tradizionale “Affruntata” che si celebra, come da tradizione radicata in molti centri del Vibonese, nel giorno di Pasqua.

 

La statua della Vergine Maria, portata a spalla dai fedeli, si è infatti spezzata all’altezza del busto nel corso della rappresentazione dell’incontro con il Cristo risorto. Forte l’emozione tra le molte persone che assistevano alla celebrazione del rito alla vista di un evento dal forte impatto emotivo ed interpretato come un cattivo presagio. Le cause del cedimento potrebbero aver avuto origine nelle condizioni dell’antica statua che, probabilmente, a causa delle sollecitazioni alle quale è stata sottoposta, ha ceduto inaspettatamente.

 

Nel video de Il Vibonese le impressionanti immagini del cedimento della sacra effigie

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
Nove denunce e un arresto: il bilancio della Compagnia Carabinieri di Villa San Giovanni
Prossimo Articolo
'Mare nostro che non sei nei cieli', Erri De Luca sbarca a Reggio con i migranti

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: