OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Rende, furto e detenzione abusiva di armi: denunciato

All'interno dell'abitazione ritrovati un revolver ed una pistola successivamente sequestrate

di Francesco Pirillo
venerdì 3 marzo 2017
12:12
Condividi

I carabinieri di Rende hanno denunciato in stato di libertà, a San Pietro in Guarano, un uomo con l'accusa di furto e di detenzione abusiva di armi da fuoco. In casa dell'uomo, che si è anche reso responsabile del furto di un cellulare, sono state trovate nascoste su un balcone, una pistola lanciarazzi calibro 22 e un revolver con sei proiettili. Le armi e le munizioni sono state sequestrate.

 

Francesco Pirillo

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
“Catanzaropoli” fra favori, abusi e sesso: chiesto il processo per 24 indagati
Prossimo Articolo
Investì giovane ghanese a Montalto, denunciato per omicidio stradale

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: