OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Omicidio Lettieri, rilievi su un martello macchiato di sangue (VIDEO)

Il martello recuperato il giorno di Pasquetta in una pineta da alcuni cittadini e consegnato agli inquirenti. Intanto prende consistenza l’ipotesi che ad uccidere la commessa di Cirò sia stato solo Salvatore Fuscaldo

di Redazione
giovedì 20 aprile 2017
11:04
273 condivisioni
Antonella Lettieri
Antonella Lettieri

Nessuna coppia diabolica. Caterina Avena, indagata a piede libero assieme al marito Salvatore Fuscaldo, già in carcere con l’accusa di aver assassinato Antonella Lettieri, non avrebbe avuto alcun ruolo nell’omicidio consumato la sera dell’8 marzo in via Cilea a Cirò Marina. E’ l’indirizzo che hanno assunto le investigazioni coordinate dal pm di Crotone Alfredo Manca, alla luce delle analisi prodotte dai carabinieri del Ris, sulla scena del crimine e sul materiale repertato, e da quelli del Racis, sui dati di traffico telefonico degli indagati e della vittima.

 

Salvatore Fuscaldo, pertanto, avrebbe agito da solo, in preda ad una furia omicida, uccidendo Antonella per la quale avrebbe nutrito una cieca passione, che si sarebbe alimentata nel contesto del rapporto di amicizia tra la famiglia (a cominciare dalla moglie, Caterina Avena appunto) del presunto assassino e la vittima.

 

Rilievi su un martello. Nel frattempo, tra i reperti posti sotto sequestro dagli inquirenti, anche un martello macchiato di sangue. È stato recuperato nel giorno di Pasquetta in un’area picnic della pineta di Punta Alice, da cittadini del posto, che l’hanno consegnato ai carabinieri. A darne notizia, stamani, il Quotidiano del Sud, secondo cui quel martello potrebbe essere stata una delle armi bianche usate da Fuscaldo per assassinare brutalmente Antonella.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
EUMENIDI | Scandalo Sacal: Bruno, Ionà e Noto davanti al Gip (VIDEO)
Prossimo Articolo
Porto di Gioia Tauro, Oliverio a Roma: «Dare impulso agli investimenti infrastrutturali»

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: