OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Mammola, per futili motivi accoltella un 44enne: arrestato per tentato omicidio

La vittima, ferita all’addome, è stata immediatamente trasportata presso l’ospedale civile di Locri per le cure del caso. Il 75enne è stato arrestato per tentato omicidio e porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere

lunedì 16 gennaio 2017
14:00
4 condivisioni

Nella prima mattinata di oggi, i carabinieri della stazione di Mammola hanno tratto in arresto Vincenzo Vinci, 75enne del posto, già noto alle forze dell’ordine per tentato omicidio e porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere.


In particolare l’uomo avrebbe accoltellato un 44enne, anch’egli di Mammola, per futili motivi legati a questioni di vicinato. La vittima, ferita all’addome, è stata immediatamente trasportata presso l’ospedale civile di Locri per le cure del caso.


I carabinieri della locale Stazione, prontamente intervenuti, hanno ricostruito in breve tempo quanto accaduto ed anche grazie a quanto riferito dai presenti all’aggressione, hanno identificato l’accoltellatore ed intrapreso le sue ricerche, rintracciandolo poco dopo e recuperando l’arma utilizzata, un coltello della lunghezza di 21 centimetri, che è stato sottoposto a sequestro.
Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso la casa Circondariale di Locri.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
700 morti in 20 anni sulla statale 106: dalla Calabria una petizione a Mattarella
Prossimo Articolo
Bari, in un vagone bruciato a Cosenza trovato uno scheletro

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: