OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Mafia, i Prefetti di Sicilia e Calabria firmano protocollo legalità

L'intesa per prevenire infiltrazioni della criminalità negli appalti pubblici. Il protocollo sará sottoscritto questa mattina nella Prefettura di Palermo

di Francesco Pirillo
lunedì 20 marzo 2017
07:34
18 condivisioni
Prefettura di Palermo
Prefettura di Palermo

Sarà sottoscritto questa mattina, nella Prefettura di Palermo, un protocollo di legalità tra i Prefetti della Sicilia e il Provveditore Interregionale per le Opere Pubbliche Sicilia-Calabria. «Il documento risponde all'esigenza di rafforzare la collaborazione tra le Prefetture ed il Provveditorato nell'azione di prevenzione e contrasto dell'infiltrazione della criminalità organizzata di stampo mafioso nei pubblici appalti e nelle pubbliche forniture, sottoponendo a verifica antimafia, oltre che le Imprese aggiudicatarie, anche tutte le imprese della filiera, per tutti gli appalti superiori alla soglia di valore di 250mila euro» spiega la Prefettura. Particolare attenzione è pure riservata ai controlli, che saranno effettuati, a cura del Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche - Sicilia-Calabria, sulla qualità del calcestruzzo e dei suoi componenti impiegati in corso d'opera.

 

Francesco Pirillo

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
Traffico internazionale di cocaina, maxi operazione tra Toscana e Calabria
Prossimo Articolo
Sequestri e confische per oltre un miliardo di euro: presentato il bilancio annuale della Finanza

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: