OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Denuncia il convivente per i continui maltrattamenti: allontanato

Avrebbe subito per mesi di reiterate e perduranti vessazioni fisiche e psicologiche. Disposto per l’uomo l’allontanamento dalla casa familiare con il divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla donna

sabato 4 febbraio 2017
09:53
4 condivisioni

I Carabinieri della Stazione di Laureana di Borrello agli ordini del Maresciallo ordinario Savio Perrotta, al termine di mirata attività investigativa, in esecuzione all’ Ordinanza di applicazione di misura cautelare personale emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Palmi, disponevano l’allontanamento dalla casa familiare con il divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa, nei confronti di R.C., quarantunenne del luogo, poiché ritenuto responsabile di plurimi maltrattamenti commessi ai danni della propria convivente.

 

Il provvedimento cautelare giunge al seguito delle indagini avviate dopo la denuncia sporta dalla donna che, esausta per i molteplici atti vessatori del convivente, nel novembre 2016 si era presentata in lacrime e con evidenti segni di percosse al volto presso la Caserma dei Carabinieri ove, accolta dai militari, aveva deciso di raccontare mesi di reiterate e perduranti vessazioni fisiche e psicologiche.

 

Valutati i sussistenti i gravi indizi di colpevolezza, disposto l’allontanamento dalla casa familiare dell’uomo, con il divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa nei confronti dell’indagato.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
Nella vasca da bagno con il cellulare: 18enne muore folgorata nel Crotonese
Prossimo Articolo
Rende, sparano all’autista di un autobus in corsa: denunciati tre giovani

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: