OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Incendio a Cosenza, vertice provinciale per i democrat

Si moltiplicano le dichiarazioni di cordoglio. Il preside del liceo “Telesio”: «A disposizione per accogliere antichi volumi nella nostra biblioteca»

di Redazione
sabato 19 agosto 2017
11:31
4 condivisioni
Incendio a Cosenza
Incendio a Cosenza

La tragedia di ieri nel centro storico di Cosenza non è un fenomeno isolato. Le forze politiche della città bruzia si uniscono sia nella mattinata odierna, che nel pomeriggio. In occasione della prima, informa una nota del consigliere comunale Carlo Guccione, parteciperanno i consiglieri della Grande Cosenza, parlamentari e consiglieri regionali cosentini del Pd.  E nel pomeriggio di oggi la coalizione La Grande Cosenza sarà impegnata dalle ore 16:30, hotel Link Cosenza - in una conferenza stampa ad hoc.

 

“La tragedia di ieri sera nel centro storico di Cosenza, precisa la nota, ha messo a nudo una realtà fatta di degrado sociale, emarginazione e abbandono.  Quello che è successo può ancora accadere ed è frutto di un’assenza da parte delle istituzioni e di politiche di inclusione sociale, di assistenza, ma anche di un maldestro tentativo di rimozione di un degrado sociale ed edilizio della nostra città principalmente nel centro storico e nei quartieri periferici e popolari. Questo, si legge ancora, ha portato a una forte sottovalutazione del fenomeno da parte di chi doveva intervenire, in particolare in questi ultimi sei anni”.

 

L'appello del preside del Telesio

Nel frattempo, diverse forze politiche e sociali del territorio hanno espresso vicinanza e cordoglio per la tragica morte delle tre persone che hanno perso la vita nel rogo. Tra questi, il dirigente scolastico del liceo classico “Telesio”, Antonio Iaconianni, nel portare il suo personale cordoglio e quello di tutto il personale della scuola, ha offerto massima disponibilità per la custodia di volumi antichi «affinché li affidino alle cure del Liceo che vanta una ottima biblioteca che garantisce, per le eccellenti condizioni di custodia  e cura dei volumi e dei manoscritti, l'habitat ideale per la conservazione di questi preziosi oggetti che sono scrigno per la storia della città di Cosenza e del Meridione tutto».

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: