OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

In casa con armi e munizioni: arrestato 58enne a Francavilla Angitola

Rinvenuti un fucile, una pistola e diverse cartucce. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione illegale e ricettazione di armi clandestine e munizionamento

venerdì 21 aprile 2017
11:09
5 condivisioni
Il fucile e le munizioni rinvenute
Il fucile e le munizioni rinvenute

A Francavilla Angitola, nel Vibonese, i militari locale stazione Carabinieri, diretti dal Comandante interinale Davide D’Elia, coadiuvati da quelli del comando stazione carabinieri di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto per reati di detenzione illegale e ricettazione di armi clandestine e munizionamento: Giovanni Conidi, 58 anni, di Francavilla, già noto alle forze dell’ordine.

 

Rinvenute, a seguito di perquisizione domiciliare, occultate all’interno dell’abitazione, armi e munizioni: un fucile da caccia, calibro 12, senza marca, con matricola abrasa; un revolver, marca mondial modello 138, calibro 22, con matricola abrasa; 14 cartucce per pistola calibro 22; 7 cartucce per revolver calibro 38; 1 cartuccia per pistola calibro 9x21; 2 cartucce per pistola calibro 7,65; 2 cartucce per fucile caccia calibro 20; 1 cartuccia per fucile caccia calibro 16; 5 cartucce per fucile caccia calibro 12; 1 cartuccia “a palla” per fucile caccia calibro 12.

 

Tutte le armi e le munizioni sono stati posti sotto sequestro e il 58enne ristretto nella casa circondariale di Catanzaro.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
Vibo, spari contro l’abitazione del commissario Asp di Reggio
Prossimo Articolo
Meningite, grave un carabiniere: trasferito da Vibo a Catanzaro

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: