OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Emergenza migranti, in 1045 giunti a Reggio Calabria

Approdata stamani al porto la nave “Vos Prudence”. Le operazioni di primo soccorso e assistenza saranno coordinate dalla Prefettura

di Redazione
lunedì 19 giugno 2017
08:33
2 condivisioni
La nave
La nave "Vos Prudence" giunta a Reggio Calabria

È giunta stamani al porto di Reggio Calabria la nave “Vos Prudence” di Medici senza Frontiere con a bordo 1045 migranti, recuperati in acque internazionali lo scorso venerdì. Si tratta 867 uomini, 20 bambini e 158 donne. Molte quelle in stato di gravidanza.

 

Le operazioni di primo soccorso e assistenza, coordinate dalla Prefettura, saranno prestate dal personale della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, del Comune Capoluogo, della Polizia Provinciale, della Capitaneria di Porto, dell’USMAF, del SUEM 118 e dell’Azienda Ospedaliera, della Croce Rossa Italiana, del Coordinamento ecclesiale Migranti della Caritas e da varie altre Associazioni di volontariato.

 

Al momento dello sbarco i migranti verranno sottoposti alle prime cure sanitarie da parte del personale medico presente sul posto e assistiti dalle Associazioni presenti. Nell’occasione sarà allestita, a cura della Regione Calabria, la tenda per il trattamento igienico – sanitario dei migranti con patologie cutanee. I migranti saranno trasferiti secondo il Piano di riparto predisposto dal Ministero dell’Interno. 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
“Taglierò la gola agli infedeli”, iracheno arrestato per terrorismo a Crotone
Prossimo Articolo
Individuato l'autore di una rapina ai danni di una farmacia di Cosenza

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: