OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Rende, porta in spalla il divano rubato da un bar: denunciato 23enne vibonese

Il giovane universitario è stato fermato dai militari dell'Arma a Rende nelle centralissima via Rossini

di G. B.
sabato 4 marzo 2017
11:24
16 condivisioni

I carabinieri hanno denunciato per furto uno studente universitario originario di Vibo Valentia. Il giovane, di 23 anni, è stato sorpreso mentre andava a spasso con un divanetto sulle spalle, risultato essere stato rubato, poco prima, da un noto bar di Rende in via don Minzoni. Il divano è stato subito restituito ai proprietari del locale.

 

Il ragazzo è stato fermato dai militari dell’Arma durante un servizio di controllo del territorio nella centralissima via Rossini, poco distante da via don Minzoni, mentre con molta tranquillità andava a spasso con il divano sulle spalle che aveva rubato poco prima.

 

g.b.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
Agguato nel Vibonese, ucciso uomo a colpi d'arma da fuoco (FOTO-VIDEO)
Prossimo Articolo
Taurianova, 32 confezioni di marijuana: arrestato 31enne

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: