OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Cutro, armi e proiettili nel vano di un escavatore

I due uomini che erano presenti al momento della perquisizione sono stati arrestati

di Redazione
mercoledì 14 giugno 2017
17:17
3 condivisioni
Cutro, armi
Cutro, armi

Sei fucili, due carabine e cinque pistole. Più altri "accessori", come ottiche per mirini e silenziatori oltre a 667 proiettili di vario calibro. E' quanto hanno trovato i carabinieri nelle campagne di Cutro al termine di una operazione di controllo diretta dal Nucleo investigativo del Comando provinciale di Crotone ed a cui hanno partecipato unità delle Compagnie di Crotone, Cirò Marina e Petilia Policastro, oltre a quelle dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria e del Nucleo cinofili.

 

Perquisendo una piccola azienda agricola e di allevamento hanno dapprima trovato in un capanno un pacco con dentro oltre 225 proiettili. I controlli sono stati approfonditi e nascosti in un vano di un escavatore in disuso hanno trovato le armi ed altri proiettili (foto Ansa). Due uomini che erano presenti al momento della perquisizione sono stati arrestati. A casa di uno dei due sono state trovate altre 15 cartucce da pistola e cinque da fucile cal. 12. (Ansa)

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
Rapina in bar tabaccheria a Cosenza, un arresto
Prossimo Articolo
Lamezia: ecco le intercettazioni sulla presunta compravendita di voti di De Sarro

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: