OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Cutro, armi e proiettili nel vano di un escavatore

I due uomini che erano presenti al momento della perquisizione sono stati arrestati

di Redazione
mercoledì 14 giugno 2017
17:17
3 condivisioni
Cutro, armi
Cutro, armi

Sei fucili, due carabine e cinque pistole. Più altri "accessori", come ottiche per mirini e silenziatori oltre a 667 proiettili di vario calibro. E' quanto hanno trovato i carabinieri nelle campagne di Cutro al termine di una operazione di controllo diretta dal Nucleo investigativo del Comando provinciale di Crotone ed a cui hanno partecipato unità delle Compagnie di Crotone, Cirò Marina e Petilia Policastro, oltre a quelle dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria e del Nucleo cinofili.

 

Perquisendo una piccola azienda agricola e di allevamento hanno dapprima trovato in un capanno un pacco con dentro oltre 225 proiettili. I controlli sono stati approfonditi e nascosti in un vano di un escavatore in disuso hanno trovato le armi ed altri proiettili (foto Ansa). Due uomini che erano presenti al momento della perquisizione sono stati arrestati. A casa di uno dei due sono state trovate altre 15 cartucce da pistola e cinque da fucile cal. 12. (Ansa)

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
Diritti umani e crisi della tolleranza: a Catanzaro il convegno (VIDEO)
Prossimo Articolo
Lamezia, De Sarro pronto a lasciare la presidenza del consiglio

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: