OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cronaca

Cosenza, controlli e sequestri alla “Fiera di San Giuseppe”: protestano gli ambulanti

Al centro dell'attività decine di commercianti, soprattutto africani, che vendevano articoli di abbigliamento e oggetti elettronici taroccati o non originali. Gli ambulanti hanno deciso di protestare creando un corteo diretto verso la Prefettura

giovedì 16 marzo 2017
18:00
17 condivisioni
Il corteo degli ambulanti in protesta a Cosenza
Il corteo degli ambulanti in protesta a Cosenza

La Guardia di finanza e la polizia municipale di Cosenza hanno effettuato, nella mattinata di oggi, un lungo servizio di controllo su viale parco, dove si sta svolgendo la tradizionale "Fiera di San Giuseppe". Al centro dell'attività decine di commercianti, soprattutto africani, che vendevano articoli di abbigliamento e oggetti elettronici taroccati o non originali. Molta della merce esposta èstata sequestrata. I venditori ambulanti, dopo l'operazione, hanno protestato, creando un corteo che si è diretto verso la prefettura e il municipio della città bruzia.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Articolo Precedente
Bottiglie incendiarie a Davoli Marina, indagano i carabinieri
Prossimo Articolo
Le spese folli con i soldi dell'alluvione di Vibo, la denuncia di Tansi alle Procure

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: