OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
In Primo Piano
giovedì 27 aprile 2017 | 14:34
Infruttuose, al momento, le ricerche delle armi usate per uccidere Antonella Lettieri. Gli inquirenti continuano però a scavare sulla presunta relazione tra la 42enne uccisa la sera dello scorso 8 marzo e Salvatore Fuscaldo, la cui confessione ha più ombre che luci
In Evidenza
Il caso Bergamini, verso la riesumazione

Il caso Bergamini viene riaperto con convinzione dal procuratore di Castrovillari Eugenio Facciolla, il quale ha rilasciato un’intervista molto significativa a RaiSport. Noi abbiamo sentito la sorella del grande calciatore del Cosenza morto il 18 novembre 1989

giovedì 27 aprile 2017 | 14:33
Le mani dei clan sulla movida reggina

Andiamo A Reggio Calabria la Direzione distrettuale antimafia, Carabinieri e Polizia, questa mattina hanno disarticolato la rete dei rampolli dei clan che teneva in pugno i locali della movida reggina

giovedì 27 aprile 2017 | 14:30
Un escavatore per portare via il postamat

a Cosenza dove si è consumato un colpo davvero eclatante all’ufficio postale di via Popilia. I malviventi hanno portato il postamat usando un escavatore

mercoledì 26 aprile 2017 | 14:54
Truffa alla Protezione civile, quattro arresti

Una nuova inchiesta della Procura di Catanzaro getta ombre sinistre su come siano state gestite in passato alcune emergenze nella nostra regione. Una presunta truffa sugli incendi porta un funzionario della Protezione civile in carcere e tre imprenditori ai domiciliari

mercoledì 26 aprile 2017 | 14:51
Vibo: racket spietato, discount in ginocchio

Ennesimo attentato questa notte. Certa l’origine dolosa, probabile la mano del racket. Devastato dalle fiamme il discount Ard, alle porte della città. Rabbia e lacrime tra i dipendenti

martedì 25 aprile 2017 | 14:31
Cimitero dei migranti, la presentazione del progetto

La presentazione dell'opera relativa alla creazione del cimitero dei migranti, questa mattina, a Tarsia. Una festa che non è stata rovinata da un atto vandalico consumato nella notta scorsa.

martedì 25 aprile 2017 | 12:33
Stangata al “direttorio” della ’ndrangheta

E’ una sentenza che potrebbe scrivere una pagina storica nel contrasto alla ’ndrangheta. Parliamo del processo “Meta” e delle pesanti condanne emesse dalla Corte d’appello di Reggio Calabria

lunedì 24 aprile 2017 | 14:46
Fusti tossici spiaggiati nel Reggino

Una presenza inquietante che fa riaffiorare alla memoria pagine oscure della storia del nostro paese: quella delle navi dei veleni e del mare usato come pattumiera di rifiuti tossici

lunedì 24 aprile 2017 | 14:30
Sacal, la Cgil chiede garanzie sul futuro

C'è preoccupazione per il futuro dei lavoratori della Sacal dopo la bufera che ha coinvolto i vertici della società che gestisce lo scalo lametino. La Cgil chiede che l'amministratore unico sia una figura pulita che abbia a cuore il bene della regione

domenica 23 aprile 2017 | 14:34
Si è pentito il boss Nicola Femia

Desta scalpore l’ultima eccellente defezione tra le fila della ’ndrangheta. Si è pentito il boss, ritenuto il re delle slot machine, Nicola Femia. Lo stesso che voleva uccidere il giornalista Giovanni Tizian

sabato 22 aprile 2017 | 14:44
Pagina 2 >
Editoriale
Caro Erri De Luca, vieni alla tendopoli. Qui lo “sbarco” è tutti i giorni...

A bordo della nave approdata ieri a Reggio Calabria che ha salvato 649 migranti anche lo scrittore Erri De Luca a cui rivolgiamo il nostro appello: “Tenga accesi i riflettori su quello che fin qui è una vergogna di Stato. Venga a visitare la tendopoli di San Ferdinando, un campo di morte quotidiana…”

Referendum a Ricadi: un’occasione persa per tutti

Il referendum per aggiungere Capo Vaticano al nome del comune si trasforma nell’occasione per esprimere il proprio dissenso nei confronti dell’amministrazione comunale e del consigliere regionale Mirabello per la mancata risoluzione dei problemi che investono il territorio

Ti piace vincere facile? Renzi vola sopra l'80% in Calabria correndo contro nessuno

Solo a Cosenza qualche punto in meno per la preseza dell'unico oppositore di rilievo e cioè Carlo Guccione. Per il resto nessuna traccia della fu sinistra del Pd. La Regione si consegna al suo leader senza filtro e in attesa di prebende

“25 aprile 2017, la Calabria ancora in attesa di essere liberata da se stessa”

In Calabria abbiamo bisogno di resistenza e liberazione. Dobbiamo liberarci dalla cultura del vittimismo. Liberarci dalla retorica antimafia. Liberarci dal professionismo antimafia amorale. Liberarci dalla cultura minoritaria della politica. Liberarci dal moralismo e dai moralisti di convenienza. Liberarci della cultura della subalternità economica, politica e sociale. Liberarci dai demagoghi della politica. Liberarci dagli illusionisti dell’imprenditoria

Seguici su
  PODCAST TG
Home
Sport
venerdì 28 aprile 2017 | 13:28
Lega Pro, s’infiamma la lotta salvezza

In Lega Pro attenzione particolare alla zona salvezza. Abbiamo fatto un po’ di calcoli ed i numeri sorridono alla Reggina. Più complicato il discorso per Catanzaro e Vibonese

Lactv.it © - LACNEWS24 - La Calabria che fa notizia
Dir. Resp. Pasquale Motta