OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.

Vuoi fare pubblicità con noi?

Nata nel 2000, la Concessionaria Spazi Pubblicitari Gruppo Pubbliemme rappresenta oggi una leadership del mercato e punto di riferimento esclusivo per affermare indiscutibilmente la reputazione aziendale tramite le campagne di promozione. Affissioni pubblicitarie, Impianti Big Format Impact, poster 6x3, stendardi, fioriere, transenne parapedonali, pensiline bus, trotter mobile, dinamica bus, sms advertising, Portale Web di Informazione (www.lacnews24.it), nonché l’emittente televisiva LaC, visibile sul canale 19 e su 213, 669, 670, 671 del digitale terrestre, sono tra i nostri principali mezzi di promozione pubblicitaria; Gruppo Pubbliemme, articolata in quattordici sedi operative, può contare infatti su oltre 5000 impianti diffusi capillarmente su tutto il territorio nazionale.

Mappa degli ImpiantiFormazione e aggiornamento sono essenziali per dare vita a prodotti e idee innovative e rappresentano al contempo strumenti fondamentali per migliorare la qualità dei nostri servizi marketing in un mercato costantemente in crescita. Lo scopo ultimo della nostra azienda è la soddisfazione complessiva del cliente, tramite l’offerta di servizi sempre idonei alle sue esigenze ed aspettative. Proprio a tal fine, accompagniamo i nostri clienti nella scelta dei servizi più conformi ai loro obiettivi di marketing, garantendo sempre un rapporto qualità/prezzo equo. 

 

Numero verde

Informazioni
Direzione Pubblicità Regionale Radio/TV
Direzione Pubblicità Rete Internet

Editoriale
Caro Erri De Luca, vieni alla tendopoli. Qui lo “sbarco” è tutti i giorni...

A bordo della nave approdata ieri a Reggio Calabria che ha salvato 649 migranti anche lo scrittore Erri De Luca a cui rivolgiamo il nostro appello: “Tenga accesi i riflettori su quello che fin qui è una vergogna di Stato. Venga a visitare la tendopoli di San Ferdinando, un campo di morte quotidiana…”

Lombardo promosso. Storia di un pm che ha sconfitto la masso-mafia

La decisione del Csm premia il lavoro del giovane sostituto che non si è arreso neppure davanti ai tentativi di delegittimazione e isolamento. Sarà procuratore aggiunto

Referendum a Ricadi: un’occasione persa per tutti

Il referendum per aggiungere Capo Vaticano al nome del comune si trasforma nell’occasione per esprimere il proprio dissenso nei confronti dell’amministrazione comunale e del consigliere regionale Mirabello per la mancata risoluzione dei problemi che investono il territorio

Direzione nazionale Pd, l'area Oliverio al palo

La composizione della direzione nazionale segna di fatto una sonora bocciatura per le ambizioni di Mario Oliverio. Tra gli 11 calabresi solo Enza Bruno Bossio appartiene all’area che fa capo al Governatore. Per il resto tutto renziani.

Operazione Jonny. I rapporti tra Sacco e le Prefetture sono un’ombra sulla credibilità dello Stato

Serve conoscere la verità su chi, come e per quali motivi, per oltre 10 anni, nelle Prefetture, abbia continuato a rimpinzare di contratti milionari Leonardo Sacco e la sua Misericordia, nonostante informative, relazioni e comunicazioni degli investigatori sui suoi legami con le consorterie mafiose del territorio

Seguici su
  PODCAST TG
Home
Economia e Lavoro
giovedì 25 maggio 2017 | 14:59
Scuola di liuteria, un’eccellenza italiana

Inaugurata nel centro storico di Rende il 30 giugno dello scorso anno, la scuola di liuteria artigianale è diventata in breve tempo un'eccellenza italiana. La passione per la fabbricazione degli strumenti adesso ha contagiato gli istituti scolastici grazie ad un progetto promosso dall'amministrazione comunale

Lactv.it © - LACNEWS24 - La Calabria che fa notizia
Dir. Resp. Pasquale Motta