OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Reggio calabria droga

In casa con due piante di marijuana, un arresto a Reggio

A seguito di una perquisizione domiciliare i Carabinieri hanno rinvenuto anche in una cassetta delle condutture idriche due involucri termosaldati contenenti ulteriore sostanza stupefacente

venerdì 21 aprile 2017 | 06:50

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, agli ordini del Maresciallo Capo Andrea Romano, hanno tratto in arresto per coltivazione e spaccio di sostanza stupefacente Fabio Minutolo, ventisettenne reggino, noto alle forze dell’ordine per reati inerenti le sostanze stupefacenti.

 

I Militari nel corso di un attento controllo nel quartiere Modena, a seguito di una perquisizione in una abitazione, hanno rinvenuto due  piante di Marijuana per un peso complessivo di 171 gr. Dopo aver esteso il controllo anche alla cantina del giovane hanno rinvenuto all’interno della cassetta delle condutture idriche, due involucri termosaldati contenenti ulteriori 12 g. di sostanza stupefacente.  

 

Tutto lo stupefacente rinvenuto è stato posto sotto sequestro ed il giovane, al termine delle formalità di rito, su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Reggio Calabria, è stato ristretto in regime di detenzione domiciliare presso la propria abitazione, in attesa dell’udienza di convalida da parte del GIP presso il Tribunale.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:
Seguici su
Lactv.it © - LACNEWS24 - La Calabria che fa notizia
Dir. Resp. Pasquale Motta