OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
serie a calcio crotone empoli crotone

SERIE A | Crotone – Napoli: sperando in un altro scivolone dell’Empoli

I pitagorici puntano al massimo nonostante il divario con i partenopei. Nicola dovrà fare a meno di Ceccherini e Rosi. Rientra Tonev

di Alessio Bompasso
venerdì 10 marzo 2017 | 09:40

Nessun timore. Nessuna paura. Neppure contro la squadra che solo qualche giorno fa se l’è giocata alla pari con il Real Madrid. Il Crotone alza il ritmo in vista della trasferta di Napoli. In quel “San Paolo” che fa venire i brividi solo ad entrarci. E che per poco non ha rischiato di affondare anche i galacticos.

 

Empoli a Verona. L’obiettivo, è inutile dirlo, è raccogliere il più possibile. Aspettando il triplice fischio di Verona dove l’Empoli potrebbe incorrere in un altro scivolone, contro il Chievo.  La speranza di tutti tra i pitagorici che però deve andare a braccetto con i risultati. Anche se giochi contro una corazzata. Anche se giochi in uno degli stadi meno battuti d’Europa. Anche se il Crotone si presenterà senza due pedine fondamentali dello scacchiere rossoblu.

 

Assenze pesanti. Davide Nicola dovrà fare a meno degli squalificati Ceccherini e Rosi, l’uomo che nel match d’andata firmò il gol della bandiera tra gli squali dopo i centri partenopei di Callejon e Maksimovic.Tra gli squali rientra Tonev. Per lui partenza dalla panchina a Napoli.

 

Ecco Milik. Potrebbe rientrare in campo dal primo minuto, invece, Milik dall’altra parte della barricata.

 

Alessio Bompasso

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:
Seguici su
Lactv.it © - LACNEWS24 - La Calabria che fa notizia
Dir. Resp. Pasquale Motta