OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
unical metro leggera gino mirocle crisci

Unical, Crisci sulla metro leggera: «Occasione unica per il trasporto degli studenti universitari»

Il rettore è intervenuto nel dibattito sulla realizzazione dell'opera di mobilità urbana tra Cosenza e Rende: «Prima pietra per la città unica metropolitana»

mercoledì 8 marzo 2017 | 16:42
Unical, il rettore Gino Mirocle Crisci
Unical, il rettore Gino Mirocle Crisci

«La metro leggera rappresenta un'occasione unica e imperdibile, per offrire un servizio di trasporto indispensabile da e per l’Università della Calabria». Sono queste le parole del rettore dell'Unical, Gino Mirocle Crisci, intervenuto nel dibattito sulla realizzazione dell'opera di mobilità urbana tra Cosenza e Rende.

 

«Per la nostra università la possibilità di poter usufruire di un mezzo veloce, non inquinante e comodo significherebbe liberare, in gran parte, il campus dalle 7.000 automobili che quotidianamente vi transitano, contribuendo in maniera fondamentale alla vocazione green che rappresenta una delle azioni politiche del mio rettorato. Per questo motivo trovo ottima l'idea proposta dal sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, di potenziare la vocazione verde di viale Mancini, per come dallo stesso illustrato in un recente incontro con i cittadini, con un enorme parco verde lineare attrezzato, che diventerebbe il polmone verde della città».

 

«In tale contesto si inserirebbero i mezzi di trasporto pubblici elettrici e non inquinanti, come la metropolitana di superficie che, concepita in tal modo, apparirebbe migliorata sia in termini di sostenibilità ambientale che di possibilità di collegamento con il centro storico. Si tratterebbe di una rivoluzione urbanistica che abbatterebbe le barriere ponendo, di fatto, la prima pietra per la città unica metropolitana». (Agi)

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:
Seguici su
Lactv.it © - LACNEWS24 - La Calabria che fa notizia
Dir. Resp. Pasquale Motta