OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
rosarno kiwi romanzo collettivo

Rosarno: “Kiwi”, un romanzo collettivo per conoscere il territorio

E' stata definita una “pubblicazione ibrida” metà guida turistica metà romanzo. Per la realizzazione sono state coinvolte associazioni, professionisti e cittadini

di G. D.A.
martedì 14 febbraio 2017 | 12:07
La locandina del libro
La locandina del libro

“Kiwi, deliziosa guida di Rosarno / Rosarno Ulteriore”, a cura dell’associazione A di Città e della casa editrice umbra Viaindustriae, sarà presentato sabato 18 febbraio alle 18 all’auditorium comunale di Rosarno (Reggio Calabria).

 

“Kiwi” è una pubblicazione ibrida, metà guida turistica, metà romanzo collettivo, frutto di un lavoro durato due anni, che ha coinvolto cittadini, associazioni, professionisti di diverse discipline: docenti universitari, giornalisti, storici, registi, artisti, fotografi. Si sono confrontati sui temi: memoria, cittadinanza, identità, partecipazione, integrazione.

 

Un’indagine che parla di integrazione, lavoro, le sfide riguardanti la coesione. Ne scaturisce un quadro composito e inedito, un racconto corale di una Rosarno possibile e “ulteriore”. La seconda parte del libro è infatti intitolata proprio Rosano Ulteriore e ospita non solo i racconti dei cittadini, ma anche quelli di alcuni viaggiatori che hanno voluto contribuire a questo ritratto della città, attraverso riflessioni dettate dalla loro disciplina di appartenenza (dall'arte urbana alla sociologia, dall'architettura del paesaggio alla danza, e molto altro).

 

"Kiwi" è contemporaneamente libro di comunità, guida turistica, prodotto artistico e strumento progettuale per una nuova narrazione della città, nel segno di una riattivazione urbana e culturale.

 

E’ in corso, inoltre,  l’allestimento del sito “Kiwi Memo”, in cui verranno raccolti materiali (foto, articoli, video, racconti e poesie, biografie) per costruire un archivio condiviso e “vivente” della città di Rosarno.  La raccolta dei documenti inizierà il giorno stesso della presentazione del libro e proseguirà online tramite il portale web e la mail adicittarosarno@gmail.com

 

g.d'a.. 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:
Seguici su
Lactv.it © - LACNEWS24 - La Calabria che fa notizia
Dir. Resp. Pasquale Motta