OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
cronaca calabria
Seguici su

Lascia il figlio di 3 anni in auto per giocare alle slot, arrestato

L’episodio si è verificato ad Ostia dove un 33enne, residente a Roma ma originario di Vibo Valentia, è stato arrestato dai carabinieri per abbandono di minore

domenica 8 gennaio 2017 | 13:35

Ha lasciato il figlio di 3 anni in auto per recarsi in un locale a giocare alle slot machine, nonostante le condizioni atmosferiche proibitive. La vicenda si è verificata la scorsa notte ad Ostia, dove un 33enne già noto alle forze dell'ordine, residente a Roma ma originario di Vibo Valentia, in Calabria, è stato arrestato dai carabinieri per abbandono di minore.

 

Ad accorgersi del piccolo, i militari dell’Arma che, nel transitare nei pressi dell’automobile, hanno visto il bambino gesticolare per il troppo freddo. I carabinieri gli hanno indicato come aprire la portiera e l'hanno coperto con le loro giacche, in attesa dell'arrivo del 118. Dopo le visite di rito, il piccolo è stato dichiarato in buoni condizioni di salute ed è stato affidato alla madre. In tarda nottata, il padre è stato rintracciato all'interno del locale in cui si era recato per tentare la fortuna alle slot. Per lui sono scattate le manette.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:
TAG: cronaca, calabria,
Lactv.it © - LACNEWS24 - La Calabria che fa notizia
Dir. Resp. Pasquale Motta