OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
reggio calabria attualità falcomatà

Reggio: Palazzo San Giorgio diventa rifugio contro il freddo per i senzatetto

In poche ore volontari, cittadini e associazioni si sono ritrovati nello storico complesso dove sono stati raccolti abiti, coperte, viveri e medicinali per le persone in grave difficoltà

domenica 8 gennaio 2017 | 12:39

«Reggio Calabria ha un cuore che batte forte. È bastato un passaparola sui social per dare vita a una gara di solidarietà ininterrotta, che ha permesso ai senzatetto della città di trascorrere serenamente le ore più fredde dell'anno». Sono piene di orgoglio le parole del sindaco della città dello Stretto, Giuseppe Falcomatà che, nella mattinata odierna, ha inteso ringraziare i tanti cittadini, volontari e associazioni che si sono impegnati per consentire alle persone in stato di grave disagio economico e sociale di non trascorrere al gelo la notte.

 

Emergenza gelo a Reggio, Falcomatà apre le porte di Palazzo San Giorgio ai senzatetto

 

Le porte di Palazzo San Giorgio sono rimaste aperte per accoglierli. Fondamentale il ruolo della popolazione, dei sodalizi locali e della Protezione civile, i cui membri hanno tradotto in azione concreta l’appello del primo cittadino. Da abiti alle coperte, passando per i medicinali e viveri. Reggio, come testimoniano le parole di Falcomatà, ha mostrato il suo lato più generoso: «È con la solidarietà che la democrazia – precisa il sindaco - consolida la propria anima, conservando la lezione di civiltà delle nostre madri e dei nostri padri».

 

E’ bastato un messaggio postato su Facebook affinché la macchina della solidarietà si mettesse in moto: «La città si fa con i cittadini non è solo uno slogan. Reggio Calabria – conclude Falcomatà – lo ha dimostrato con il cuore. Grazie a tutti i reggini di buona volontà».

 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:
Seguici su
Lactv.it © - LACNEWS24 - La Calabria che fa notizia
Dir. Resp. Pasquale Motta