OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
cosenza campagna amica coldiretti
Seguici su

A Cosenza sbarca il mercato settimanale di “Campagna Amica”

L'iniziativa scaturisce dalla sottoscrizione di un protocollo d'intesa tra l'amministrazione comunale, rappresentata dall'Assessore alla crescita economica Loredana Pastore, la Coldiretti di Cosenza e l'Associazione Agrimercato di “CampagnaAmica”

venerdì 23 dicembre 2016 | 12:47

Per una volta la settimana Piazza dei Bruzi, davanti alla sede del municipio, ospiterà gli imprenditori agricoli del territorio con i loro prodotti genuini a chilometro zero. Il Comune di Cosenza ha infatti istituito il Mercato settimanale di “Campagna Amica”. Si svolgerà ogni giovedì dalle ore 8,00 alle ore 13,00. L'iniziativa scaturisce dalla sottoscrizione di un protocollo d'intesa tra l'amministrazione comunale, rappresentata dall'Assessore alla crescita economica urbana e alle attività economiche e produttive Loredana Pastore, la Coldiretti di Cosenza e l'Associazione Agrimercato di “CampagnaAmica” cui è affidata la gestione operativa ed organizzativa del mercato stesso.


L'idea è quella di sostenere la filiera corta della produzione, per la vendita diretta di prodotti agricoli, tipici del territorio locale. Un modo anche per valorizzare le tante produzioni di qualità dell'entroterra cosentino e dell'area silana. Il mercato di “Campagna Amica” ha ricevuto ieri il suo battesimo ufficiale ed eccezionalmente è rimasto aperto anche nella giornata di oggi con le sue 20 postazioni di vendita.


«Aver istituzionalizzato al giovedì il mercato di Campagna Amica in Piazza dei Bruzi – ha affermato Loredana Pastore – significa aprire una finestra importante sulle produzioni di eccellenza di tutta la nostra provincia sia per promuoverle, sia per educare il consumatore agli acquisti responsabili e rispettosi dei cicli produttivi. A questo si aggiunga il sostegno che intendiamo dare alla cosiddetta filiera corta o a chilometro zero che consente di ridurre sensibilmente l'inquinamento atmosferico derivante dal trasporto delle merci.

 

Il Mercato aperto d'ora in avanti ogni giovedì in Piazza dei Bruzi richiama, inoltre – ha aggiunto l'Assessore alla crescita economica urbana – una tradizione molto radicata nella nostra città, notoriamente crocevia, con la sua vocazione mercatale risalente sino a Federico II, di molteplici scambi commerciali, senza contare l'opportunità data alle aziende di far conoscere i loro prodotti di qualità che hanno dei costi estremamente convenienti per il consumatore».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:
Lactv.it © - LACNEWS24 - La Calabria che fa notizia
Rete Kalabria srl - reg. trib. VV 23/05/1989 n°38 - R.O.C. 4049 - Dir. Resp. Pasquale Motta - contatti: redazione@lactv.it