OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
a3 inaugurazione calabria

A3, tutto pronto per l'inaugurazione

Si chiude un'epoca durata più di cinquant'anni. Viaggio a tappe, il prossimo 22 dicembre, per il presidente Anas Armani e il ministro dell'Infrastrutture Delrio

lunedì 19 dicembre 2016 | 18:32

E’ previsto per il prossimo giovedì 22 dicembre, l’inaugurazione dell’A3, Salerno-Reggio Calabria. Il presidente Anas Gianni Vittorio Armani insieme al ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio – come comunicato tramite nota – mostrerà dal vivo la nuova autostrada, che dal prossimo anno diventerà una smart road.

 

Si chiude così un’epoca durata più di cinquant’anni. Tra le grandi assenze, quella dell’ex premier Matteo Renzi che non verrà sostituito dal nuovo presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

 

 Armani (Anas): «Il 22 dicembre la Salerno-Reggio Calabria sarà tutta percorribile»

 

Il tour partirà dalla Campania, in mattinata. Prima tappa sarà l’area di Servizio Sarno, dove il ministro dell’Infrastrutture Delrio e il presidente Anas Armani inizieranno il viaggio.

 

Altre tappe previste: Viadotto Italia (Calabria), con una breve sosta per interviste e approfondimenti e, nel pomeriggio l’area di servizio di Rosarno. Programmata in questa circostanza la consegna da parte di Anas alla Polizia stradale di tre autovetture per pattugliare l’autostrada.

 

 «Il 22 dicembre sarà consegnato solo un tratto della Salerno-Reggio»

 

Infine, alle 16.30, a Villa San Giovanni nei pressi del castello di Altafiumara, la Salerno-Reggio Calabria sarà presentata alle autorità locali.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:
Seguici su
Lactv.it © - LACNEWS24 - La Calabria che fa notizia
Dir. Resp. Pasquale Motta