OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
cinecircolo grande diamante gran galà

CineCircolo “Grande”: integrazione e solidarietà al Gran Galà

Filo conduttore della serata solidale, infatti, sarà quello dell’accoglienza e dell’integrazione, in tema con il film “Il potere dell’oro rosso” del regista Davide Minnella, che sarà proiettato durante l’evento

mercoledì 7 dicembre 2016 | 17:46

Torna l’appuntamento con il gran Galà di Solidarietà organizzato dal CineCircolo Maurizio Grande di Diamante. L’evento, giunto alla sua terza edizione, è in programma sabato 10 dicembre alle ore 18,30, presso il CineTeatro Vittoria di Diamante.  

 

La manifestazione è patrocinata dagli Assessorati alla Cultura e Turismo,  alla Sanità e Prevenzione del Comune di Diamante. Quest’anno l’iniziativa sarà legata a una raccolta fondi per la Caritas di Diamante. Filo conduttore della serata solidale, infatti, sarà quello dell’accoglienza e dell’integrazione, in tema con il film “Il potere dell’oro rosso” del regista Davide Minnella, che sarà proiettato durante la serata e che riceverà il “Premio menzione straordinaria” assegnatogli durante il Mediterraneo Festival Corto, che il CineCircolo ha organizzato lo scorso settembre.

 

“Il potere dell’oro rosso” affronta, con il linguaggio della commedia, proprio l’argomento delicato e attuale dell’integrazione degli immigrati e in particolare del lavoro nei campi raccontando la storia di Rocco (Paolo Sassanelli), un burbero contadino pugliese e Asad (Moda Joao), un giovane bracciante appena sbarcato sulle nostre coste. La convivenza forzata e la totale incomprensione linguistica renderanno inizialmente complicato il loro rapporto sino a quando Asad, grazie ai suoi metodi ‘made in Africa’ farà accadere qualcosa di davvero inaspettato. Anche quest’anno a condurre la serata, con la consueta bravura sarà il giornalista Ugo Floro.

 

Alla Proiezione del film e alla premiazione del Corto in programma, seguirà un talk nel quale gli ospiti interverranno sul tema della serata, come detto quello legato alle sfide poste dalle migrazioni e da una società multietnica e accogliente. La serata sarà impreziosita  dall’esibizione delle giovani ragazze della scuola di danza Ruskaja di Diamante.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:
Seguici su
Lactv.it © - LACNEWS24 - La Calabria che fa notizia
Dir. Resp. Pasquale Motta